Holy Hail

Valle Sacra, Perù 2020

Español       Ingles


®MC Messener

Un altro ritorno ai tempi di carnevale della valle sacra in Perù. Sissy è di nuovo con me insieme a Chad, MC e Andrea che sta finalmente approfittando della borsa di studio che ha vinto nel 2018.

Il primo giorno saliamo di nuovo in cima alle montagne per vedere le celebrazioni di el dia de los compadres. L’atmosfera è molto speciale e la gente del posto è accogliente come sempre. Trascorriamo diverse ore a scattare foto e, nonostante l’altitudine e il tempo incerto, ci divertiamo moltissimo. La discesa è sempre molto dura. Una dolce signora anziana ci guida verso il villaggio di Chahuaytire, dove Victor ci sta aspettando.

I giorni continuano a srotolarsi in modo lento e bello. Fotografiamo nella vecchia fattoria, dove uccidono un maialino per farcelo fotografare e poi mangiare.

Poi un altro giorno, sotto una pioggia intensa mista a grandine, raggiungiamo la chiesetta dedicata alla Vergine, dove si svolgono altre attività carnevalesche. Molti gruppi indigeni vanno in chiesa per pagare il loro rispetto e lanciare coriandoli sulla sua statua. E’ uno spettacolo molto commovente da avere davanti ai propri occhi.

La pioggia non si ferma e si sta facendo tardi. Prendo la decisione di riprendere il cammino. È saggio farlo a causa della pericolosa strada sterrata che dobbiamo percorrere. Arriviamo a un fiume che scorre attraversando la strada. Victor sente il pericolo di passare e di essere spazzato via. Trascorriamo tre ore aspettando che l’acqua si rallenti. Io e Andrea parliamo a lungo. Cerchiamo persino di scattare alcune foto dell’acqua possente.

Finalmente riusciamo a guadare e tornare senza problemi al nostro hotel.

Le sessioni mattutine di editing sono sempre interessanti con alcune immagini incredibili che vengono alla luce. La grandinata ha dato a Chad la possibilità di scattare una bellissima immagine di un cavallo solitario.

Oltre all’editing giornaliero, abbiamo anche editato il lavoro peruviano di Chad e le immagini di Andrea di vari progetti indiani. Condivido anche con loro la prima copia non rilegata del 25 novembre. Ricevo dei bei commenti e tutti celebriamo lo stare insieme.

Questo è quello che abbiamo fatto e che continuano a fare nel corso dei molti anni d’insegnamento: celebrare la bellezza e la sacralità della vita! EB

 

Galleria Fotografica


Torna alle Gallerie 2020

 

Share