Piece of Cake

Napoli, Italia 2015

Español       Ingles


® Luisa VasquezQuesto secondo workshop a Napoli mi ha fatto capire il motivo per cui sono tornato. Questa meravigliosa città ha iniziato a permettere a me e ai miei studenti di penetrare nelle sue sfaccettature più oscure e nascoste: campi rom, fabbriche abbandonate, luoghi dimenticati. Ma la nostra ricerca s’è estesa anche ai dedali di vicoli della parte vecchia della città, rovine, musei, parchi, la metropolitana, le barche e la dolce e affascinante isola di Procida.

Ho avuto la fortuna d’avere alcuni studenti speciali non solo per le foto che hanno scattato, ma anche per essere buoni esseri umani inviati a me per ragioni più profonde di un semplice workshop fotografico. Si sono presi cura di me ed io ho fatto lo stesso con loro. Questa è la migliore combinazione!

Agnieszka e Luisa erano al loro secondo workshop con me dopo aver seguito rispettivamente il workshop di Porto in Portogallo e della Pasqua in Sicilia.
Agnieszka ha trasformato le sue immagini in piccoli miracoli e Luisa ha trasformato l’ordinario in straordinario.
Jacek ci ha sorpreso tutti con la sua dolce presenza e la sua grande curiosità per il processo fotografico superata solo dal suo amore per il polpo che ha condiviso con me. Religiosamente, sapevamo che il nostro menù del giorno doveva prevedere almeno una grande porzione d’insalata di polpo. Con le sue foto è anche riuscito a mostrare l’anima di Napoli a colori.
E poi c’era Peter, il secondo vincitore della borsa del BPW Scholarship Fund di quest’anno. Era venuto per imparare e per godersi i vantaggi di avere l’opportunità unica di studiare con me gratuitamente. Le sue immagini napoletane mostrano il suo talento crudo e oscuro.

Peter aveva portato a Napoli tutte le immagini del progetto a Bratislava su cui lavora da circa due anni e con cui ha vinto la borsa di studio. Insieme con gli altri studenti abbiamo dedicato il nostro tempo per editare e creare una sequenza con le sue immagini. No l’ho fatto da solo: ognuno di loro ha aiutato moltissimo! C’è sembrato molto speciale poter guidare e prendersi cura di questo giovane e talentuoso studente lungo il suo percorso di vita in cui la fotografia è solo una parte.

Come parte del mio insegnamento ho anche condiviso con loro il progetto sulla mia famiglia e i primi tre Canti Latino Americani su Bahia. Ho ricevuto molti consigli utili e mi hanno aiutato a eliminare diverse immagini.

Durante il workshop siamo stati anche benedetti con la presenza dei miei amici napoletani Salvatore e Valeria Esposito e Andrea De Franciscis che gentilmente hanno condiviso la loro visione di Napoli.

L’esperienza s’è rivelata molto intensa e commovente. Le immagini di Agnieszka, Luisa, Jacek e Peter hanno reso giustizia a questo workshop unico che abbiamo condiviso in modo così speciale.

Non ho altra scelta che tornare a Napoli l’anno prossimo!
EB

Galleria Fotografica


Torna alle gallerie 2015

 

Share