Annacata

Sicilia, Italia 2019

Español       Ingles


®Chuck Cannon

Ritornare in Sicilia con un gruppo così speciale di persone l’ho sentito leggero e intimo. Con il passare delle giornate e il gruppo si stava diventando più forte con le storie di amore e di guarigione che venivano condivise fra tutti noi, sollevando il nostro spirito e facendoci sentire molto fortunati di essere vivi.
Ho finalmente incontrato Laurie e Chuck, una coppia adorabile che aveva dovuto posticipare il workshop per motivi di salute. Erano pieni di felicità per essere finalmente lì.
Morton, ancora giovane nello spirito e nel corpo, con i suoi ottantatré anni di vita sulle spalle ha condiviso molte delle sue storie di vita.
Mark stava finalmente tornando al workshop dopo una lunga pausa ed è stato un tale piacere sentire la sua presenza spirituale.
E, ultimo ma non meno importante, siamo stati tutti contenti di avere il mio caro amico Daniele come parte del gruppo. Stava tornando per il suo 4 ° workshop di Pasqua!

Abbiamo fatto le solite cose: combinando viaggi in campagna per fotografare paesaggi, piccoli villaggi abbandonati e cave con le immagini delle numerose e profondamente diverse processioni di questo triangolo di fede cui continuo a tornare testardamente, anno dopo anno, nelle ultime due decadi.
L’incredibile cibo siciliano ci ha regalato tante sorprese deliziose assieme alla bellezza dell’incontrare nuovamente le persone che partecipano a ogni processione.

Essermi portato delle immagini scattate negli anni passati e averle potute regalare alle persone è stato molto commovente.
Guardare le loro bellissime espressioni di sorpresa e commozione è stato molto speciale!
Continuerò a farlo il prossimo anno come un piccolo modo per dire grazie a tutti i miei soggetti che per tanti anni, senza chiedere nulla in cambio, mi hanno permesso di ritrarli mentre mostrano la loro profonda fede!
Le sessioni di editing giornaliere son state molto importanti per guidare ogni studente a rimanere concentrato ed evitare i soliti errori. Il gruppo Annacata (ballo lento in siciliano) stava, poco a poco, scattando alcuni di quei momenti che esprimono la quintessenza della vita così difficili da catturare. Ma erano lì, davanti ai nostri occhi, e ognuno di loro era un vero miracolo!

Daniele ha avuto modo di mostrare il suo bellissimo lavoro pasquale al resto della classe ricevendo grandi elogi.
Io ho condiviso per la prima volta tutte le immagini scattate in tutti questi anni durante la Pasqua, il nuovo progetto di Napoli e l’ultima versione del mio prossimo libro cubano 25 de Noviembre.
Come sempre, il feedback è stato così utile e appassionante. Laurie ha dato un grande contributo. Il suo aperçu è stato illuminante! Cambiare quella frase che stava all’inizio e metterla alla fine è stato brillante. Ci siamo abbracciati fortemente!
Un altro cambio grazie ad uno dei miei studenti che avvicina il libro alla sua meta finale!

EB

Galleria Fotografica


Torna alle Gallerie 2019

 

Share