Galleria Going With The Flow

Iquitos, Perù 2014

Español       Ingles


 

baron_barnett_01.jpgc1-baron_barnett_02.jpgc50-baron_barnett_03.jpgbaron_barnett_04.jpgbaron_barnett_06.jpgc66-baron_barnett_07.jpgbaron_barnett_08.jpgc63-baron_barnett_09.jpgbaron_barnett_010.jpgbaron_barnett_012.jpgc100-baron_barnett_014.jpgc31-baron_barnett_015.jpgbaron_barnett_018.jpg

® Baron Barnett

 

Ho appena finito la mia settima esplorazione con Ernesto. Siamo stati in Iquitos e alcuni piccoli villaggi vicini. Erano passati già due anni da quando aveva viaggiato con Ernesto l’ultima volta. Come al solito, c’erano volti noti e nuovi. L’energia del gruppo è stata fenomenale, e le interazioni hanno migliorato la nostra spiritualità e la sensibilità artistica.
Ernesto è stato stimolante come sempre e ha creato più spazio per farci esplorare lo spirito dei locali. Le persone sono state molto interattive e reattive alla presenza di alcuni stranieri con delle macchine fotografiche. Con la forza coesiva del gruppo e la direzione nell’editing di Ernesto siamo riusciti a dare un’idea globale del posto. Siamo stati anche in grado di sviluppare alcune relazioni di profonda amicizia all’interno del gruppo. Osservando Frank e Calvin dare consigli medici alle famiglie ha dato maggiore calore alla nostra esperienza. E’ stato abbastanza bello vedere la gratitudine della gente!
Come sempre credo che se uno è pronto per l’avventura e voglia sperimentare la bellezza dell’imprevisto deve saltare sulla barca e seguire la corrente! Continuate ad andare avanti e avrete un viaggio indimenticabile …

Grazie ancora Ernesto!

Baron Barnett

 



 

calvin_chen_01.jpgcalvin_chen_02.jpgcalvin_chen_03.jpgcalvin_chen_04.jpgcalvin_chen_05.jpgcalvin_chen_06.jpgcalvin_chen_07.jpgcalvin_chen_08.jpgcalvin_chen_09.jpgcalvin_chen_010.jpgcalvin_chen_011.jpgcalvin_chen_012.jpgcalvin_chen_013.jpgcalvin_chen_014.jpgcalvin_chen_015.jpgcalvin_chen_016.jpgcalvin_chen_017.jpgcalvin_chen_018.jpgcalvin_chen_019.jpg

® Calvin Chen

 

Ci sono rari momenti nella vita in cui si diventa migliori. Nel workshop di Ernesto io sono diventato non solo un fotografo migliore, ma anche una persona migliore. Magico e surreale! Forse è il suo karma o la sua passione che attraggono le persone ai suoi corsi. Ernesto ha una visione poetica e non si può fare a meno d’esserne influenzati. Non so ancora esattamente come sono cambiato, però sono cambiato, e questa è una buona cosa.

Calvin Chen

 



 

frank_baudino_01.jpgfrank_baudino_02.jpgfrank_baudino_03.jpgfrank_baudino_04.jpgfrank_baudino_05.jpgfrank_baudino_06.jpgfrank_baudino_07.jpgfrank_baudino_08.jpgfrank_baudino_09.jpgfrank_baudino_010.jpgfrank_baudino_011.jpgfrank_baudino_012.jpgfrank_baudino_013.jpgfrank_baudino_014.jpgfrank_baudino_015.jpgfrank_baudino_016.jpgfrank_baudino_017.jpg

® Frank Baudino

 

Ero stato a Iquitos con Ernesto quattro anni fa e la magia di quel luogo mi ha ispirato a tornare a esplorare più a fondo. Incontrandomi con la gente di Iquitos e degli altri villaggi mi ha ricordato ancora una volta il calore e l’apertura del popolo peruviano. Raramente ho incontrato persone essere così accoglienti con un gruppo di gringo andando in giro nella loro città e nelle loro case in cerca d’immagini.
La parte più sorprendente dell’esperienza di Iquitos, tuttavia, è stata l’incredibile energia e la sinergia all’interno del nostro gruppo. Siamo stati fortunati ad avere con noi una miscela di fotografi di talento che hanno portato nuovi modi di vedere al nostro gruppo. Le discussioni durante le sessioni di editing sono state incredibili. Ho imparato tantissimo guardando le immagini degli altri studenti e discutendo i pregi e i difetti di ogni immagine. Con la guida di Ernesto, siamo andati tutti a casa con un gran numero d’immagini memorabili che ” andavano oltre” la mera descrizione e che hanno catturato parte della magia del Rio delle Amazzoni.
Grazie, ancora una volta, Ernesto.

E ‘stato un workshop incredibile.

Frank Baudino

 



 

Nilo_Rebecchi_01.jpgNilo_Rebecchi_02.jpgNilo_Rebecchi_03.jpgNilo_Rebecchi_04.jpgNilo_Rebecchi_05.jpgNilo_Rebecchi_06.jpgNilo_Rebecchi_07.jpgNilo_Rebecchi_08.jpgNilo_Rebecchi_09.jpgNilo_Rebecchi_10.jpgNilo_Rebecchi_11.jpgNilo_Rebecchi_12.jpgNilo_Rebecchi_13.jpgNilo_Rebecchi_14.jpgNilo_Rebecchi_15.jpgNilo_Rebecchi_16.jpgNiloRebecchi_17.jpg

® Nilo Rebecchi

 

Un workshop con Ernesto è un’esperienza formativa insostituibile, come fotografo e come persona. Quello di quest’anno in Amazonia lo è stato in modo particolare. Era la prima volta che vi partecipavo con altri sei studenti. La passione, la sensibilità, il talento, l’umiltà e la gioia che ognuno di loro ha profuso nel fotografare sono stati una quotidiana fonte di apprendimento e di entusiasmo. La generosità, la disponibilità e l’amicizia dimostrati hanno reso questa esperienza umanamente ricca e indimenticabile.
Le persone che abbiamo incontrato e gli attimi di vita che si sono svelati davanti a noi sono impressi nel mio cuore.
Grazie a Ernesto ho appreso quanto sia difficile scattare una buona fotografia e che quando ciò accade è un dono che riceviamo. Essa è frutto non solo dell’occhio, ma soprattutto di una particolare condizione dello spirito, di un istante di grazia che si realizza quando, come per magia, entriamo in armonia con quanto ci circonda.

Nilo Rebecchi

 



 

santi_llobet_01.jpgsanti_llobet_02.jpgsanti_llobet_03.jpgsanti_llobet_04.jpgsanti_llobet_05.jpgsanti_llobet_06.jpgsanti_llobet_07.jpgsanti_llobet_08.jpgsanti_llobet_09.jpgsanti_llobet_010.jpgsanti_llobet_011.jpgsanti_llobet_012.jpgsanti_llobet_013.jpgsanti_llobet_014.jpgsanti_llobet_015.jpgsanti_llobet_016.jpgsanti_llobet_017.jpgsanti_llobet_018.jpgsanti_llobet_19.jpg

® Santi Llobet

 

Quando sono andato al workshop di Iquitos avevo una diversa idea di ciò che il workshop sarebbe stato. Era il mio primo workshop con Ernesto Bazan e anche se avevo sentito parlare molto di lui e dei suoi studenti da amici comuni, incontrandolo di persona e studiando fotografia assieme a lui e i suoi studenti s’è rivelata un’esperienza indimenticabile.
La posizione di Iquitos è perfetta per apprendere di fotografia e di altre cose nella vita del fotografo.
Il popolo peruviano, in particolare quelli provenienti da Iquitos, sono semplici, divertenti e amano essere fotografati, insieme al fatto che il Rio delle Amazzoni nello sfondo ci regala momenti magici per la fotografia. Cambiamenti nel tempo come la pioggia o il calore ti fanno capire alcune delle difficoltà che deve affrontare il fotografo sul campo e che bisogna essere flessibile per adattarsi a qualunque cosa accada. Bisogna “andare con il flusso”.
Ernesto e gli altri studenti ti fanno sentire a casa fin dal primo momento, si sente che sono tuoi amici e tutti vogliono condividere con te tutte le foto scattate e le sessioni di editing. L’editing è sempre costruttivo, se qualche immagine non funziona, gli studenti assieme ad Ernesto vi spiegheranno il motivo.
Il lavoro di squadra consente la discussione, il dibattito e il processo di apprendimento lontano dagli “ego” e da opinioni che vanno in una sola direzione.
Ciascuno degli studenti ha tempo di parlare delle foto e ascoltare come gli altri reagiscono alle sue immagini.
Ci può essere un ambiente di apprendimento migliore?
Ernesto ha unito alla sua grande opera fotografica e al suo talento l’umiltà del saggio e il desiderio di insegnare che solo i grandi maestri possiedono.
Il Workshop non è il volere stare vicino a un grande fotografo e i suoi meravigliosi studenti, ma essere con un grande maestro. Questo non è comune fra i grandi fotografi che spesso sono inclini a fallire come insegnanti.
Ernesto padroneggia entrambe le professioni: quella di essere un grande fotografo e un grande essere umano.

Santiago Llobet

 



 

sophie_peeters_01.jpgsophie_peeters_02.jpgsophie_peeters_03.jpgsophie_peeters_04.jpgsophie_peeters_05.jpgsophie_peeters_06.jpgsophie_peeters_07.jpgsophie_peeters_08.jpgsophie_peeters_09.jpgsophie_peeters_010.jpgsophie_peeters_011.jpgsophie_peeters_012.jpgsophie_peeters_013.jpgsophie_peeters_014.jpgsophie_peeters_015.jpgsophie_peeters_016.jpgsophie_peeters_017.jpgsophie_peeters_018.jpgsophie_peeters_019.jpgsophie_peeters_020.jpgsophie_peeters_021.jpgsophie_peeters_022.jpgsophie_peeters_023.jpgsophie_peeters_024.jpgsophie_peeters_025.jpgsophie_peeters_026.jpgsophie_peeters_027.jpgsophie_peeters_028.jpgsophie_peeters_029.jpgsophie_peeters_030.jpgsophie_peeters_031.jpgsophie_peeters_032.jpgsophie_peeters_033.jpgsophie_peeters_034.jpgsophie_peeters_035.jpgsophie_peeters_036.jpgsophie_peeters_037.jpgsophie_peeters_038.jpg

®  Sophie Peeters

 

Eccomi qui a scrivere questa nota, tornata nella comodità di casa mia. Ma non sono la stessa di prima della mia partenza … l’Amazonia ha catturato un frammento della mia anima … sento il suo richiamo, sento una forte attrazione magnetica di volere ritornare. Allo stesso tempo, sento che con molta grazia ho ricevuto così tanto, tutto quello di cui avevo bisogno e molto di più. Tornando alle origini della vita e avventurandosi in profondità nella vita delle persone che vivono in Amazonia ti da molta umiltà e ti invita ad avere una prospettiva del tutto diversa della vita. Sono grata di là delle parole per il tempo trascorso in Amazonia e per la gentilezza della Dea della Fotografia.
Sono molto riconoscente per aver potuto condividere questo tempo meraviglioso con tutti gli studenti del gruppo Go With The Flow. Ognuno ha reso questa esperienza molto speciale a modo suo.
Ernesto, grazie per la tua meravigliosa energia e il tuo calore e per averci condotto nelle situazioni più inaspettatamente belle e sorprendenti! E anche per il tuo apprezzamento della mia curva di apprendimento senza importare quali impostazioni ho dato alla mia macchina fotografica. Ma chi se ne frega se funziona. Non lo dimenticherò mai. Grazie per tutto ciò che sei.

Grande grande abbraccio

Sophie

 



 

Stan_Raucher_01.jpgStan_Raucher_02.jpgStan_Raucher_03.jpgStan_Raucher_04.jpgStan_Raucher_05.jpgStan_Raucher_06.jpgStan_Raucher_07.jpgStan_Raucher_08.jpgStan_Raucher_09.jpgStan_Raucher_010.jpgStan_Raucher_011.jpgStan_Raucher_012.jpgStan_Raucher_013.jpgStan_Raucher_014.jpgStan_Raucher_015.jpgStan_Raucher_016.jpgStan_Raucher_017.jpgStan_Raucher_018.jpgStan_Raucher_019.jpgStan_Raucher_020.jpgStan_Raucher_021.jpg

® Stan Raucher

 

Ti puoi chiedere perché
con dieci workshop con Ernesto
la visione della vita ti si apre

Stan Raucher

 



Torna alle Gallerie 2014

 

Share