Estoy llorando

Cuzco, Perù 2017

Español       Ingles


®Massimo BortolanEstoy Llorando, sto piangendo sono le uniche parole che Calvin ha potuto pronunciare dopo l’editing del suo lavoro quando un’immagine non è stata scelta da me e dal resto del gruppo. Abbiamo pianto molto con lui e Sandra la piagnucolosa, ma soprattutto per buoni motivi come quando ho condiviso con tutti loro il mio nuovo libro Before You Grow Up. Le dolci lacrime di Sandra e Calvin come le parole di Milton che mi ha detto dolcemente: “Ernesto, devi sentirmi orgoglioso di essere un buon padre”, sono stati alcuni dei momenti speciali che abbiamo vissuto.
Un altro dolce momento è stato trovare assieme a Monica, Marcos, il ragazzino di undici anni che ha salvato la nostra vita l’anno scorso quando ci siamo persi mentre facevamo trekking sulla montagna. Lo abbiamo ritrovato nella sua scuola. Ha fatto un grande sorriso quando ci ha visto. Ci siamo abbracciati. Poi l’abbiamo incontrato nuovamente a casa sua, dove gli abbiamo dato alcuni semplici regali che avevamo portato per lui.
E poi c’è stato un intenso e bellissimo workshop con Alessandro, Calvin, Chad, Elisabeth, Linda, Massimo, Milton, Monica, Sandra e Sissy!
Nonostante il freddo e il tempo inclemente, alcune belle immagini sono cominciate a venire fuori Oltre a fare l’editing quotidiano del loro lavoro, abbiamo anche guardato con attenzione i lavori personali di Calvin, Milton, Monica, Sandra e Chad. Dopo aver esaminato attentamente ogni corpo di lavoro, abbiamo potuto vedere e sentire i progressi compiuti nel loro percorso personale. Tutti assieme abbiamo concordato che le immagini di Chad scattate in un periodo di sette anni qui con me nella Valle Sacra saranno un libro futuro. Più lacrime, nuove emozioni forti, più abbracci.
I nuovi studenti di questo workshop: Alessandro, Elisabeth, Linda e Massimo hanno aggiunto un’ulteriore motivazione al gruppo. Erano divertenti, avventurosi e pieni di talento. Ogni giorno ci sentivamo più vicini come gruppo. Ho parlato più italiano che mai parlando con Alessandro e Massimo, entrambi giovani, pieni di energie, generosi e rispettosi.
La passeggiata con il nostro pastore amico Andres sopra i 4,800 m fra gli Apus (montagne) sacri è stato indimenticabile. La mia gazzella Sissy ha sorpreso tutti noi con la sua scalata con grande nonchalance fino alla cima. E’ stato speciale per tutti noi, nonostante la pioggia e il freddo. Un’altra la camminata che afferma la vita: la nostra!
Tutte le belle immagini che ogni studente ha scattato sono ora visibili, assieme a queste mie parole e le loro nella galleria degli studenti.
Posso solo essere grato alla vita per tutto ciò che abbiamo vissuto e condiviso!

EB

Galleria Fotografica


Torna alle Gallerie 2017

 

Share