Sin Duda

Sicilia, Italia 2016

Español       Ingles


®Joana MrowkaSin Duda, il nome del nostro gruppo, senza dubbio sapevo che il ritorno alla mia isola per Pasqua nel quindicesimo anno consecutivo sarebbe stato un evento molto speciale. E, ovviamente, è stato così!

Ho avuto il privilegio di essere accompagnato da un buon gruppo di persone e l’amalgama tra tutti noi è stata quasi istantanea.
David Myers stava rompendo tutti i record ritornando per il suo quinto workshop consecutivo assieme a me a Pasqua. Come ha scritto è stato un punto molto cruciale per la sua visione fotografica e il progetto personale su cui sta lavorando:“Nel workshop di quest’anno ho sentito d’avere aperto un nuovo capitolo nel mio lavoro. Tutto sembrava rallentarsi, le immagini sono venute fuori in maniera più naturale, ho smesso di pensare tanto a costruire un’inquadratura, non mi sono preoccupato per il numero d’immagini che avrei avuto e mi sono concentrato maggiormente nell’avere un paio di mie buone immagini, ho imparato molto di più dagli altri studenti nel workshop, e mi sono lasciato coinvolgere maggiormente dall’esperienza come tale, dalla gente, e dal paesaggio”.
Ciò che entrambi abbiamo trovato incredibile dopo aver guardato, insieme al resto della classe, tutte le immagini che ha scattato qui nel corso di cinque anni è stato che affinché il suo progetto diventi più intimo e personale, David deve iniziare a fotografare altrove. Potrebbe sembrare una grande contraddizione, ma non lo è per niente.

Ed è stato anche così bello aver incontrato per la prima volta a Al e Fabiola Forns, una coppia cubana adorabile che vive a Miami: i miei primi studenti cubani al 100%; poi abbiamo avuto Barbara Di Maio, che è stata una grande sorpresa con la sua energia positiva e il grande salto in avanti che ha fatto con la sua fotografia; poi abbiamo avuto la presenza speciale di Lori Barra, la mia compagna di camminate mattutine, con la quale abbiamo condiviso così tanto durante il prezioso tempo che abbiamo avuto insieme; e poi c’era il contingente polacco formato da Joanna Mrowka e Krzysztof Przybylski, entrambi con la loro buona energia e talento.

Soggiornare in questo incredibile hotel boutique gestito da un famoso chef, è stato un altro regalo speciale per tutti noi soprattutto per il cibo siciliano incredibile che abbiamo avuto la fortuna di assaporare tutti i giorni.

La nebbia nel cimitero, e la pioggia durante le processioni sono stati doni addizionali assieme alla mostra intima che abbiamo organizzato ricordare Sergio Barra, il mio studente messicano scomparso improvvisamente. Le sue immagini insieme con quelle di David sono state ben esposte dal mio assistente Giorgio all’interno di una chiesa a Trapani.

Tutti noi siamo andati via con alcuni buoni ricordi. Il prossimo anno, un altro sogno diventa realtà: il mio caro amico e grande maestro di fotografia polacco Tomasz Tomaszewski si unirà a me per condividere la nostra filosofia sull’insegnamento fotografico. Un piacere unico per ogni fortunato studente che si unirà a noi! Sono così felice!

EB

Galleria Fotografica


Torna alle Gallerie 2016

 

Share